ARCHIVIO

Egiziano violentava prostitute: arrestato dai carabinieri

LA SPEZIA. 2 DIC. Le contattava attraverso gli annunci pubblicati su internet, poi, una volta raggiunte nell'abitazione, le minacciava e, infine, violentava.

Era questo il modus operandi di un egiziano di 34 anni che è stato arrestato dai carabinieri della Spezia e della stazione di Sesta Godano a seguito dell'ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata dal gip.

L'accusa è di violenza sessuale aggravata continuata. Sarebbero almeno dieci i casi accertati dagli uomini dai militari, anche se il sospetto è che possano essere stati molti di più.

Le indagini dei militari spezzini hanno accertato che il trentenne egiziano già dalla scorsa estate era stato protagonista di più violenze sessuali, nei confronti di numerose donne.

Ed è proprio dalla denuncia di una di queste don