ARCHIVIO

Due 30enni picchiano anziano in ospedale: aveva litigato con loro padre

Un pensionato di 68 anni di Ceriana, finito al pronto soccorso di Sanremo dopo un violento alterco con il vicino di casa, è stato aggredito e selvaggiamente picchiato dai due figli di quest'ultimo, che hanno fatto irruzione al pronto soccorso durante la visita medica per poi autodenunciarsi alla polizia.

E' quanto è successo ieri sera, quando l'anziano si è recato con i propri mezzi in ospedale per farsi medicare alcune ferite riportate durante la lite.

Durante la visita, però, hanno fatto irruzione i figli trentenni del presunto aggressore, due che lo hanno picchiato selvaggiamente prendendolo a calci e pugni, procurandogli un trauma facciale ed altre ferite.

Il 68enne è stato condotto al reparto Maxillo Facciale dell'ospedale Santa Corona di Pietra ligure per una visita e la sua prognosi è riservata.

I trentenni si sono poi recati in commissariato per costituirsi. Sono stati denunciati per lesioni gravi. Nessun provvedimento, al momento, per il padre dei due fratelli.