ARCHIVIO

Donna picchia donna per gelosia: 30 giorni di prognosi alla rivale

[caption id="attachment_191616" align="alignleft" width="1000"] Una donna gelosa ha aggredito un'altra donna rivale in amore e l'ha mandata all'ospedale, ricoverata con 30 giorni di prognosi[/caption]

GENOVA. 19 FEB. Violenta per amore e gelosia. I carabinieri di Lavagna, a seguito di una denuncia-querela sporta da una 48enne, abitante a Carasco, ieri, al termine di accertamenti, hanno deferito in stato di libertà per  “lesioni personali e ingiurie” una 49enne di Moneglia.

Dopo una discussione per motivi passionali, la 49enne la ingiuriava e la colpiva con calci e pugni, procurandole lesioni giudicate guaribili in 30 giorni dai sanitari dell’ospedale di Lavagna, dove veniva ricoverata.

Ora la rivale in amore e violenta deve rispondere di lesioni gravi.