ARCHIVIO

Donna perseguita donna: 38enne indagata per stalking

Telefonate anonime. Sei una cornuta. E poi altri insulti e offese. Un'ossessione, sfociata in una persecuzione continua. Decine di chiamate con il numero oscurato e pure una missiva recapitata nella casella della posta con l'immagine di un cervo.

Una 38enne, originaria di Catania, ma residente alla Spezia, nei giorni scorsi è stata indagata per stalking.

La vittima finita nel mirino della donna è un'altra donna, che risulta la ex moglie del suo attuale compagno.

Le indagini della polizia giudiziaria hanno fatto emergere il movente passionale e la parte offesa, che di professione fa l'avvocata, ha spiegato che non poteva non rispondere alle chiamate "anche con numero anonimo" per motivi di lavoro.

Da qui la denuncia e il giallo apparentemente risolto dagli investigatori. Ora il gip dovrà fissare la data dell'udienza preliminare.