ARCHIVIO

Divieto di balneazione vicino al depuratore tra Quarto e Quinto

GENOVA. 8 SET. Stop al bagnetto per il mare inquinato a Quinto.

Ieri il sindaco Marco Doria, sulla base dei campionamenti routinari effettuati da Arpal, ha disposto, su proposta dell’assessorato all’Ambiente, il divieto temporaneo di balneazione in un tratto di costa di Quinto da "metri 50 ad est del civico 14 di via Quarto al lato ovest del depuratore di Quinto".

Tursi ha comunicato che la decisione è stata assunta "a scopo cautelativo in attesa delle risultanze dei successivi campionamenti".