ARCHIVIO

Disperso sul Monte di Portofino, ritrovato al mattino

[caption id="attachment_210311" align="alignleft" width="728"] Disperso sul Monte di Portofino, ritrovato al mattino[/caption]

GENOVA. 18 LUG. Dalle 22.30 di ieri i vigili del fuoco di Genova sono stati impegnati nella ricerca di un disperso Pierpaolo C., un 55enne di San Michele di Pagana, abituale camminatore, che è partito per una passeggiata da San Rocco di Camogli senza però fare ritorno.

La richiesta di soccorso era giunta dalla cognata dell’uomo. Sul posto i VVF hanno coordinato le ricerche utilizzando come base operativa il furgone UCL (unità di crisi locale) posto a San Rocco di Camogli.

Il suo scooter era stato rintracciato a San Rocco di Camogli da dove sono subito iniziate le ricerche insieme a Vigili del Fuoco di Rapallo, i sommozzatori VVF di Genova, il nucleo cinofilo vvf, il Soccorso Alpino, i volontari di Ruta, la Forestale, Protezione Civile, i Guardia Parco del Monte di Portofino e e la Capitaneria di Porto.

Proprio la Capitaneria di Porto che ha avviato le ricerche con un elicottero ed un gommone ha trovato e soccorso il disperso stamane alle 9.30 circa a Cala dell'Oro.

Il 55enne era caduto fratturandosi una caviglia. Portato a bordo, è stato condotto all'ospedale San Martino per gli accertamenti del caso.

[gallery link="file" ids="210313,210314,210311"]