ARCHIVIO

DISASTRO JOLLY NERO. LA DIFESA CHIEDE L’INCIDENTE PROBATORIO

GENOVA. 25 GIU. I difensori del comandante della Jolly Nero Paoloni e del primo ufficiale Repetto, indagati nell'inchiesta sull'incidente del 7 maggio scorso in porto in cui morirono 9 persone, hanno chiesto di poter effettuare il cosiddetto “incidente probatorio”.

Gli avvocati hanno chiesto una perizia sulla ricostruzione dell'incidente e sulle cause che possono averlo determinato, sulla possibilità dei rimorchiatori di frenare il cargo e sull'opportunità di costruire la Torre Piloti in testa al molo.

Ora la parola passa al gip Ferdinando Baldini per la decisione.