ARCHIVIO

Disastro Amt, altro bus rotto: passeggeri scendono e spingono

[caption id="attachment_193510" align="alignleft" width="700"] Un bus Amt andato a fuoco: stavolta il mezzo pubblico non è bruciato, ma i passeggeri hanno dovuto spingere[/caption]

GENOVA. 7 LUG. Stavolta, per fortuna, non è andato a fuoco, ma il motore si è rotto nel bel mezzo della corsa. I passeggeri sono stati costretti a scendere ed alcuni di loro si sono messi a spingere il mezzo pubblico in panne.

E' successo stamane sul tratto della linea 51 a Sestri Ponente, in via Menotti, poco prima del capolinea di via Biancheri.

L’autista Amt prima ha tentato più volte di far ripartire il motore del bus, ma con esiti negativi. Poi ha fatto scendere gli utenti che, visto il traffico completamente bloccato dal mezzo pubblico, si sono messi con coscienza a spingerlo da un lato per consentire il transito degli altri veicoli.