ARCHIVIO

Delinquenza senza confini: ecuadoriano rapinato col coltello

[caption id="attachment_144555" align="alignleft" width="360"] Un ecuadoriano è stato aggredito e rapinato col coltello in via Prasio a Sampierdarena[/caption]

GENOVA.9 APR. Ieri pomeriggio, un cittadino ecuadoriano, 37enne, ha denunciato presso la stazione dei carabinieri di Sampierdarena che il 3 aprile scorso, mentre percorreva a piedi Via Prasio, era stato avvicinato da un gruppo di giovani che dopo averlo aggredito e colpito al volto con un coltello, gli avevano asportato il portafoglio, contenente i documenti personali ed il bancomat.

La vittima, visitata e medicata presso il pronto soccorso dell’ospedale “Villa Scassi”, è stata giudicata guaribile in dieci giorni.

Indagini in corso dei carabinieri per risalire agli autori della violenta rapina.