ARCHIVIO

IL LAVORO DEI VIGILI DEL FUOCO AD ARENZANO

GENOVA. 20 AGO. E’ continuata per tutta la notte ad Arenzano l’opera di bonifica dei vigili del fuoco per la tromba d’aria che ha colpito la cittadina della riviera di ponente.

I vigili del fuoco hanno lavorato per mettere in sicurezza alberi e pali abbattuti, tetti scoperchiati, auto distrutte, stabilimenti balneari scoperchiati.

Il sindaco, Maria Luisa Biorci, ha deciso di chiedere alla Regione lo stato di calamità.