ARCHIVIO

Danni cinghiali e lupi: stanziati 323 mila euro per gli agricoltori

GENOVA. 15 FEB. Ammontano a circa 323 mila euro le risorse finanziarie impiegate dalla Regione Liguria per il risarcimento e la prevenzione dei danni provocati dalla fauna selvatica, ungulati e lupi, subiti nel 2016 da imprenditori agricoli professionali, coltivatori diretti e privati che ne hanno fatto richiesta.

“Stiamo risarcendo - commenta l'assessore all'Agricoltura e alla Caccia Stefano Mai - il 100% dei danni alle imprese agricole e zootecniche. Con l'introduzione dei nuovi criteri, varati lo scorso maggio, abbiamo dato uniformità e regole certe per tutti sull'intero territorio regionale alle modalità di riconoscimento, di verifica e di monitoraggio dei danni provocati dalla fauna selvatica e al funzionamento del Fondo per il risarcimento ad agricoltori e allevatori, superando le differenze che prima esistevano da provincia a provincia”.