ARCHIVIO

Daino ferito in un torrente recuperato dai vvf

[caption id="attachment_156109" align="alignleft" width="300"] I vigili del fuoco intervengono a Torriglia per daino in un torrente[/caption]

GENOVA. 7 NOV. Un cucciolo di daino ferito è rimasto per quasi due giorni bloccato nel greto di un affluente del Trebbia nel pieno centro di Torriglia. Sul posto, poi, sono intervenuti i vigili del fuoco di San Benigno.

L'animale è stato soccorso con ritardo in quanto la polizia provinciale è in sciopero per l'incertezze del proprio futuro dopo la creazione del Città Metropolitana con la soppressione della provincia e il corpo forestale non aveva personale libero.

Il daino è comunque stato recuperato tramite una rete e trasferito in un rifugio Lav a Molassana. Il primo veterinario che ha visitato il daino gli ha diagnosticato una grave ferita ad una zampa.

L'animale quasi sicuramente verrà abbattuto.