ARCHIVIO

Da Lega a M5S e Pd: a Tursi tutti uniti contro centro migranti Multedo

GENOVA. 3 OTT. Il presidente del consiglio comunale di Genova, Alessio Piana, su input dei consiglieri comunali della Lega oggi pomeriggio a Tursi ha sospeso la seduta per consentire alla conferenza dei capigruppo di elaborare un ordine del giorno in merito al problema del centro migranti a Multedo.

L'arrivo dei 50 giovani africani, tutti maschi, nell'ex asilo Govone è già stato rinviato di alcuni giorni, anche per le proteste dei residenti e dei fedeli che hanno fortemente criticato la decisione imposta dalla Prefettura in collaborazione con la Curia.

L'intesa è stata trovata su un documento che "impegna sindaco e giunta a confrontarsi con la Prefettura per trovare, entro il territorio di Città metropolitana, una soluzione alternativa a Multedo per la collocazione di 50 persone richiedenti asilo; a far sì che le assegnazioni del Comune di strutture dedicate ai richiedenti asilo abbiano un percorso partecipato con i Municipi interessati e che vengano rispettate le norme urbanistiche, edilizie e sanitarie".

La proposta è stata approvata all’unanimità con 36 voti favorevoli.