ARCHIVIO

Da Genova a Rapallo, controllate e denunciate 4 ragazze nomadi irregolari

[caption id="attachment_190619" align="alignleft" width="640"] Controllo dei carabinieri: a Rapallo pizzicate 4 ragazze nomadi irregolari[/caption]

GENOVA. 29 AGO. Sono state pizzicate alla stazione, controllate e rispedite indietro.

I carabinieri di Rapallo, al termine di accertamenti, hanno denunciato per “violazione delle norme sull’immigrazione”, quattro ragazze nomadi, tra i 18 ed i 25 anni, tutte domiciliate nei campi di Genova.

Le giovani donne, non italiane, sono state controllate nei pressi della stazione ferroviaria e quindi sono risultate sprovviste di documenti di soggiorno e/o irregolari.

Nelle stazioni ferroviarie e nei territori di Rapallo e Santa Margherita i controlli proseguiranno nei prossimi giorni.