Home Politica Politica Genova

Croce Bianca, business immigrati in Valbrevenna: allarme di Fratelli d’Italia

15
CONDIVIDI
Balleari, Berrino, Meloni, Rosso e Borchi: Fratelli d'Italia

Business immigrati, scatta la segnalazione di Fratelli d’Italia. Il capogruppo Matteo Rosso oggi in consiglio regionale ha presentato un’interrogazione sul fatto che nella frazione di Casareggio, nel Comune di Valbrevenna, la Croce Bianca sarebbe interessata ad acquisire più unità immobiliari dove collocare immigrati.

La vicepresidente ed assessora all’Immigrazione ed Emigrazione, Sonia Viale, non ha smentito l’informazione che si è diffusa nell’entroterra genovese nei giorni scorsi.

“Si tratta di una località – ha spiegato Rosso – circondata un piccolissimo agglomerato di case a circa 850 metri di altezza con solo una mezza dozzina di residenti, che si raggiunge percorrendo una strada poco agevole. Inoltre, non è servita da mezzi pubblici, l’acqua scarseggia e non ci sono negozi”.


“La distribuzione dei migranti – ha aggiunto Viale – sta provocando forti criticità che incidono pesantemente sulle comunità liguri. Tuttavia guardiamo con interesse alle ordinanze emesse dai sindaci di altre regioni che impone ai privati, intenzionati che a partecipare ai bandi di assegnazione di immigrati, mettendo a disposizione uno o più alloggi, di comunicarlo preventivamente al Comune. In questo caso, il primo cittadino può adottare qualsiasi legittima iniziativa che ritiene opportuna. Peraltro, un’analoga comunicazione va fatta anche nel momento dell’eventuale assegnazione del bando per permettere al Comune le necessarie verifiche di natura igienico sanitaria sui locali messi a disposizione”.

 

15 COMMENTI

  1. Appunto un borgo TRANQUILLO con poche case e pochi residenti non per questo inutile . Prendeteveli in casa vostra invece di metterli in Luoghi in lui la gente vive ancora tranquilla persone anziane soprattutto !

  2. Conosco persone che hanno lasciato il proprio lavoro abituale per diventare degli specie di dirigenti di comunità . I soldi che prendono queste persone su ogni immigrato che seguono . E vi garantisco che nn lo fanno per umanità !

  3. Un migrante, solitamente e’ una persona che, abbandona il proprio paese per cercare condizioni di vita migliori attraverso il lavoro. L’originalita’ di questa migrazione (?) e’ che, per la prima volta nella storia, abbiamo “migranti” che raggiungono o vengono portati dove il lavoro non c’e’. Quindi, cosa ci fanno in Italia ?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here