ARCHIVIO

Crivello sceglie la sua Certosa per presentarsi come candidato sindaco: Doria assente

GENOVA. 29 MAR. Il sindaco uscente Marco Doria ha preferito non farsi vedere alla presentazione di stamane, a Certosa, del candidato sindaco del centrosinistra per Tursi 2017. L'assessore Gianni Crivello ha messo le mani avanti: "Io non ho paura".

"Il futuro nel quale credo e' quello dove ciascuno lavora per l'altro, ha rispetto per l'altro e lo aiuta - ha aggiunto Crivello, citando l'ex allenatore sir Alex Ferguson - E' il modo in cui vedo la vita è il modo in cui vedo la mia e la vostra Genova".

Il candidato sindaco ha poi snocciolato le ragioni della sua discesa in campo, sottolineando come per candidarsi non abbia dovuto "attendere nessun permesso romano" a differenza del "candidato di Salvini" riferendosi a Marco Bucci, candidato del centrodestra mai nominato per nome.

"Se avessi avuto paura - ha continuato Crivello - non avrei accettato di essere l'assessore alla protezione civile qui a Genova. Quello che mi ha spinto è più che altro il senso di appartenenza a Genova".