Home Cronaca Cronaca Genova

Cornigliano in mano a loro: 10 sudamericani denunciati per schiamazzi notturni

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio)

Ieri i Carabinieri della Stazione di Genova Sampierdarena, a conclusione di accertamenti, hanno identificato a Cornigliano e poi denunciato in stato di libertà per “disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone” dieci sudamericani.

Si tratta di C.S.S.V., 30enne nato in Ecuador, residente a Genova, pregiudicato; G.M.D.E., 33enne nato in Ecuador, residente a Genova; A.G.C.L., 35enne nata in Colombia, residente a Genova, pregiudicata; T.C.G.T., 34enne nata  in Ecuador, residente a Genova; C.V.F.V., 62enne nata in Ecuador, residente a Genova; G.P.R.I., 27enne nata in Ecuador, residente a Genova;
T.C.I.L., 36enne nata in Ecuador, residente a Genova; T.C.M.B., 32enne nata in Ecuador, residente a Genova; B.A.G.I., 47enne nato in Ecuador, residente a Genova, pregiudicato; T.M.J.C., 27enne nato in Ecuador, residente a Genova.

Gli stranieri la notte precedente in via San Giovanni D’Acri avevano pesantemente disturbato il riposo delle persone con vari schiamazzi, al punto che i vicini di casa avevano chiamato il 112.

Inoltre due sudamericani sono stati denunciati anche per il rifiuto di fornire le proprie generalità ai militari, tempestivamente intervenuti per far cessare urla, musica e baccano.