ARCHIVIO

Coppa Italia D: Savona-Sanremo 2-5, biancoblù eliminati e umiliati

[caption id="attachment_209897" align="alignleft" width="728"] Savona calcio[/caption]

SAVONA 23 AGO.  Sconfitta casalinga per il Savona, una sconfitta che appare pesante soprattutto per il risultato, un netto 2-5 con l'Unione Sanremo che non ci permette di andare avanti nella Coppa Italia di Serie D.

La gara nel secondo tempo è stata pesantemente condizionata dalle espulsioni di Damiani e Ferrando e la squadra sanremese, cinica, ha saputo approfittarne.

SAVONA - SANREMESE 2-5 (17' e 69' Scalzi, 33' Murano, 36' Cabeccia rig., 73' Boggian, 78' Caboni, 80' Monteleone)

Savona: Prisco, Mariotti, Pollice, Fenati, Ferrando, Bagni, Damiani, Ymeri, Murano (64' Boggian), Scienza (52' De Martini), Vittori (70' Gallo).

A disposizione: Sadiku, Conti, Asllnaj, Magni, Di Simone, Clematis, Boggian.

Allenatore: Braghin

Sanremese: Palmieri, Zanette, De Biasi, Cabeccia, Negro (23' Monteleone), Bianco, Gagliardi, Taddei, Caboni (87' Gambacorta), Scalzi, Anzaghi.

A disposizione: Ptonesti, Sirigu, Del Barba, Di Lorenzo, Aretuso.

Allenatore: Riolfo

Arbitro: Marcenaro di Genova

Assistenti: La Veneziana (Viareggio) - Laganà (Carrara)