ARCHIVIO

Controlli straordinari con posti di blocco a Savona

SAVONA. 5 OTT. Ieri la polizia a Savona ha realizzato un servizio straordinario di prevenzione al quale hanno preso parte i poliziotti della Questura e del Reparto Prevenzione Crimine di Genova, specializzati in controllo del territorio.

Nel corso del servizio, che ha interessato varie zone della città, sono stati istituiti diversi posti di controllo, identificate una ventina di persone e controllate oltre 400 autovetture, molte delle quali con il sistema Mercurio che permette di effettuare in tempo reale controlli sulle targhe, anche in movimento.

I servizi proseguiranno anche nei prossimi giorni.