ARCHIVIO

Controlli della Gdf trovati 12 lavoratori in nero

[caption id="attachment_118952" align="alignleft" width="417"] La GdF contro il lavoro in nero[/caption]

GENOVA. 22 MAR. La guardia di finanza ha compiuto un’operazione contro il lavoro in nero a Genova. Ispezionate 12 imprese: in 6 sono state riscontrate 12 posizioni non in regola con le normative previdenziali ed assicurative.

I 12 lavoratori irregolari, di cui 10 completamente "in nero", sono stati scoperti in due ristoranti (7), in un panificio (2), in un bar (1), in un istituto di bellezza (1) e in un'impresa edile (1).

Le fiamme gialle precisano come “gli elementi acquisiti nel corso degli interventi nei posti di lavoro verranno sviluppati, in modo integrato, ai fini previdenziali-assicurativi e contestualmente anche sotto il profilo strettamente tributario”.

Le attività sottoposte a verifica sono individuate dopo attente e mirate selezioni avviate con indagini preliminari a tavolino o segnalazioni vagliate e ritenute attendibili.