ARCHIVIO

Controlli a Sottoripa, immigrato violento ferisce due carabinieri

[caption id="attachment_204960" align="alignleft" width="597"] Alcuni immigrati violenti: ieri un dicoittenne del Mali ha opposto resistenza a un controllo dei carabinieri a Sottoripa[/caption]

GENOVA. 9 GIU. Dal mercatino illegale di corso Quadrio a quello che dura fino all'alba a Caricamento.

Ieri mattina nei pressi di via Sottoripa, nel corso di un servizio finalizzato all’abusivismo commerciale, una pattuglia della stazione carabinieri della Maddalena, ha fermato per  un controllo un 18enne del Mali, senza fissa dimora, con pregiudizi di polizia, il quale, allo scopo di evitare il controllo, ha opposto attiva resistenza.

L'immigrato violento è stato bloccato dopo una colluttazione, nella quale due carabinieri riportavano lesioni giudicate guaribili in 5 e 7 giorni dai sanitari dell’ospedale Galliera.

Accompagnato in caserma è stato  arrestato per “resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali”, nonché deferito in stato di libertà per  “ingresso e soggiorno illegale sul Territorio dello Stato”.