Home Politica Politica Genova

Contro il degrado, capogruppo Lega: confermare ordinanza anti alcol in Val Polcevera

0
CONDIVIDI
Alcol e bottiglie di vetro rotte (foto di repertorio)

“Confermare l’ordinanza per la tutela della salute pubblica, del decoro urbano e dell’ordinato svolgimento delle attività di svago nel quartiere di Rivarolo/Certosa e zone limitrofe”.

E’ la richiesta che il capogruppo municipale Alessio Bevilacqua (Lega)  ha presentato nei giorni scorsi attraverso una mozione depositata al V Municipio Valpolceverao.

“Con questa proposta – ha spiegato Bevilacqua – si chiede al sindaco Marco Bucci e all’assessora al Commercio Paola Bordilli di redigere ed emanare una nuova ordinanza per il nostro territorio, valutando eventuali ulteriori migliorie assieme alla Polizia Locale e il tessuto commerciale della zona.

L’ordinanza attuale sappiamo che scadrà alla fine di marzo e sarebbe importante una sua riconferma vista l’esigenza del territorio di Rivarolo/Certosa di avere una delibera che possa garantire una continuazione di normare il decoro urbano e l’ordinato svolgimento delle attività di svago.

Abbiamo accolto con piacere le dichiarazioni dell’assessora Bordilli in merito alla disponibilità di emanazione di nuove ordinanze valide sul territorio cittadino per il periodo primaverile ed estivo prossimi. Questo tipo di ordinanze stanno portando miglioramenti in quelle zone dove la precedente mancanza di regole portava ad un conseguente degrado territoriale”.