Home Politica Politica Genova

Consigliera comunale visita agente accoltellato: ingiusto accusare chi gli ha salvato la vita

0
CONDIVIDI
Francesca Corso presiede Commissione comunale in Sala Rossa a Tursi

“Ieri pomeriggio ho ritenuto opportuno fare visita al sovrintendente di polizia, ricoverato all’ospedale San Martino, che domenica scorsa è stato aggredito e accoltellato da un giovane ecuadoriano a Borzoli”.

Lo ha dichiarato oggi la consigliera comunale e presidente della Commissione Pari opportunità Francesca Corso (Lega).

“Ho ascoltato la testimonianza di un uomo con oltre trent’anni di servizio alle spalle – ha aggiunto Corso – che ha rischiato di perdere la vita e si è salvato dal brutale attacco solo grazie all’intervento del collega, rimasto anche lui ferito.

Oltre a fargli gli auguri di una pronta guarigione, ho espresso vicinanza anche all’altro agente di polizia, ingiustamente indagato per omicidio colposo per eccesso nell’uso delle armi, con l’auspicio che possa essere prosciolto dai capi di accusa in tempi brevissimi.

Come cittadina, ancora prima che da consigliere leghista, sarò sempre dalla parte delle Forze dell’Ordine, che ogni giorno mettono a repentaglio la loro incolumità per il lavoro di tutela che sono chiamati a svolgere”.