ARCHIVIO

CONFESERCENTI: “FALSA PARTENZA PER I SALDI”

GENOVA. 5 LUG. Secondo il presidente Malvasi di Fismo Confesercenti Genova “caldo torrido, mancata concessione dei parcheggi gratis e gay pride” avrebbero fatto fare una falsa partenza ai saldi a Genova.

“Solo nelle prime ore di sabato qualche movimento c'è stato. Prosegue Malvasi. Chi ha sfidato afa e strade chiuse per lo Human pride ha dovuto fare i conti con il costo del parcheggio che, contrariamente all'inizio dei saldi invernali, il Comune non ha ritenuto di sospendere”.