ARCHIVIO

Colussi entra nel pastificio Plin il ricollocamento dei lavoratori di Imperia

[caption id="attachment_211688" align="alignleft" width="728"] Colussi entra nel pastificio Plin il ricollocamento dei lavoratori di Agnesi ad Imperia[/caption]

IMPERIA. 28 LUG. Accordo tra Colussi, proprietaria del pastificio Agnesi e il Pastificio Plin di Villanova d'Albenga per diversificare il mercato facendo crescere il business della pasta fresca artigianale.

“Colussi - si legge in una nota del Gruppo - entra nel capitale di Plin, con l'intento di cooperare con il tessuto imprenditoriale locale”.

Il progetto prevede investimenti per il potenziamento dell’attività produttiva, della commercializzazione e favorire l'occupazione.

La gamma di prodotto verrà ampliata grazie alla collaborazione con esperti dell'alimentazione e della gastronomia e con l'Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo o Slow Food.

L'attuale produzione è concentrata su pasta ripiena a base di carne, di verdura e di pesce.

L'iniziativa arriva dopo l'annuncio di Colussi di chiudere il pastificio Agnesi d'Imperia e trasferire la produzione a Fossano.

Proprio nei giorni scorsi Colussi aveva presentato il piano di ricollocamento e di incentivi all'esodo per circa 100 lavoratori di Agnesi.