ARCHIVIO

COCA E ALCOOL ALLA BASE DELLO SCHIANTO DI DUE CENTAURI A BORDIGHERA

IMPERIA. 7 OTT Positivo a droga e alcol il centauro che nella serata del due Ottobre scorso è caduto assieme alla fidanzata dalla sua moto mentre percorreva via Vittorio Emanuele a Bordighera. A confermarlo le analisi effettuate dopo l'incidente i dettagli :

Ieri i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bordighera hanno denunciato a piede libero M.M., 33 enne residente a Bordighera (IM), per guida in stato di ebbrezza alcoolica, e segnalato alla Prefettura di Imperia quale assuntore di sostanze stupefacenti.

I fatti per i quali è indagato fanno riferimento ad un sinistro stradale avvenuto nella serata del 02 ottobre 2013, quando l’uomo, alla guida di una Kawasaki 750 Z, con a bordo la fidanzata 22 enne, era andato a sbattere contro un muro ai margini della carreggiata in via Vittorio Emanuele, a 50 metri dopo l’incrocio del semaforo dei Piani di Borghetto, in direzione Sanremo (IM). Nell’incidente non era stato coinvolto altro veicolo.

Sul posto erano intervenuti i militari della Radiomobile che avevano svolto i rilievi. I due erano stati soccorsi e trasportati al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Sanremo, dove l’uomo è ancora ricoverato per lesioni alle costole e contusioni varie giudicate guaribili in 40 giorni. La ragazza aveva riportato 10 giorni di prognosi per alcune contusioni ed escoriazioni.

Proprio a seguito delle analisi del sangue il conducente è risultato avere un tasso alcolemico di 3,17 gr/l e positivo all’uso di cocaina e cannabinoidi.

Per tanto è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti, con conseguente ritiro della patente di guida ed il sequestro amministrativo del motoveicolo per la successiva confisca.
Art M.R