ARCHIVIO

Clochard norvegese trovato morto in Porto

[caption id="attachment_111850" align="alignleft" width="300"] Clochard trovato morto[/caption]

GENOVA. 10 FEB. Un clochard norvegese è stato trovato morto in un magazzino abbandonato a Ponte Parodi nel porto di Genova.

L'uomo si chiamava Ivar Petersen, aveva 61 anni ed era di origine norvegese, aveva un maglione che gli copriva il volto ed aveva l'addome scoperto.

Sul caso stanno indagano gli agenti della Mobile della Questura.

Ancora poco chiare le cause del decesso. Il medico legale, dopo l'esame esterno, ha escluso una causa violenta della morte ipotizzando infarto o ipotermia.

Il pm ha aperto un fascicolo e ha disposto l'autopsia.