ARCHIVIO

Clochard molesta ragazze e tira coltellate: arrestato

GENOVA. 30 GEN. Un senzatetto di 55 anni, Giuseppe Cataldo, ufficialmente domiciliato ad Asti, è stato arrestato dai carabinieri di Savona con l'accusa di tentata violenza sessuale e tentato omicidio.

Questa notte l'uomo ha avvicinato tre ventenni appena scese dal treno tentando un approccio.

Dapprima ha rivolto loro alcune parole spinte, poi ha iniziato a toccarsi le parti intime tentando di baciarle.

Le giovani sono fuggite ed hanno chiesto aiuto a tre ragazzi ventenni, con cui avevano viaggiato e che si trovavano in zona.

I giovani hanno raggiunto il clochard per chiedere spiegazioni.

Il 55enne ha estratto un coltello da cucina e sferrando due fendenti all'addome di uno dei ragazzi.

Il giovane è riuscito a scansarsi e la lama ha colpito il giubbotto senza ferirlo. A quel punto il trio è riuscito a mettere in fuga il senzatetto e a chiamare i carabinieri.

Sul posto sono poi giunti i carabinieri che lo hanno arrestato e condottonel carcere di Genova Marassi.

Ora dovrà rispondere dei reati di tentata violenza sessuale, tentato omicidio, minacce e detenzione illecita di arma.