Home Cronaca Cronaca La Spezia

Cinque Terre, ruba soldi in chiesa con filo pesca

2
CONDIVIDI
Carabinieri

Ha usato filo da pesca, nastro adesivo ed una rotella metallica per rubare 210 euro dal cassetto delle offerte della chiesa. Protagonista un 32enne residente in provincia di Alessandria che è stato fermato mentre si allontanava dopo aver compiuto il colpo nella chiesa di San Giovanni Battista a Riomaggiore, nelle Cinque Terre.

L’uomo è stato fermato dai carabinieri e trovato in possesso del denaro e degli attrezzi per la ‘pesca’e di un coltellino multiuso.

Ai militari è bastato contattare il parroco del paese per avere conferma del fatto che si trattava di soldi delle offerte.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here