ARCHIVIO

Chiedono soldi per Comunità tossicodipendenti, ma sono dei furbetti

Durante i giorni delle festività natalizie in via Matteotti, a Sanremo, chiedevano indebitamente soldi per conto di alcune comunità di recupero per tossicodipendenti.

Così sono stati segnalati da alcuni passanti alla polizia, che è intervenuta e li ha denunciati per truffa aggravata.

I tre sono stati anche colpiti da foglio di via obbligatorio dalla città, che è stato emesso dal questore di Imperia.

Si tratta di tre ragazzi di 24, 20 e 16 anni. Uno è siciliano, gli altri due savonesi.