ARCHIVIO

Chiavari, polacco coltiva marijuana in casa e la vende: denunciato

GENOVA. 17 DIC. Un 22enne polacco e residente a Chiavari è stato denunciato dalla polizia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I poliziotti del Commissariato Chiavari hanno effettuato ieri pomeriggio un servizio di osservazione in abiti civili in Via Entella, dove era segnalato un via vai sospetto di giovani.

Hanno seguito uno di questi che era entrato nel portone dello stabile e, non appena gli è stato aperta la porta di un appartamento, sono intervenuti identificando l’occupante dell’immobile, un 22enne polacco con precedenti in materia di stupefacenti.

All’ingresso dell’abitazione era visibile su un tavolo della sostanza stupefacente, risultata 0,92 grammi di marijuana e 0,55 grammi di cocaina, nonché l’occorrente per consumarla: un bong, cartine e filtri.

Nella camera da letto è stata sequestrata una pianta di marijuana messa ad esiccare nell’armadio, del peso di 44,98 grammi, oltre al necessario per la coltivazione: una tenda-serra, una lampada da riscaldamento, un ventilatore ed il fertilizzante.

Il giovane polacco è stato denunciato.