ARCHIVIO

Chiavari, cocaina nel bagno del negozio: arrestata commessa

GENOVA. 29 OTT. Un equipaggio del Nucleo Operativo e Radiomobile di Chiavari, nel corso di un servizio anti droga ha tratto in arresto per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” una commessa 42enne, abitante a San Colombano.

A seguito di perquisizione presso il negozio sito in corso Dante, i militari rinvenivano e sequestravano 7 grammi circa di “cocaina” già suddivisa in dosi nascosti in bagno. Dopo le formalità, la commessa veniva sottoposta al regime degli arresti domiciliari.