ARCHIVIO

Centro storico, pusher senegalese arrestato dai carabinieri

[caption id="attachment_183669" align="alignleft" width="557"] I carabinieri ieri sera hanno arrestato un pusher senegalese che spacciava nei vicoli del centro storico genovese[/caption]

GENOVA. 9 FEB. Ieri sera nel centro storico genovese, in vico Piombino, i carabinieri della   Maddalena hanno tratto in arresto per “spaccio di sostanze stupefacenti” un senegalese, B.B. di 19 anni, sorpreso mentre cedeva ad un 20enne straniero,  alcuni grammi di “hashish”, in cambio di diverse banconote da dieci euro.

L'immigrato è stato perquisito e trovato in possesso di altri 4 grammi di “marijuana”. L’acquirente è stato segnato alla Prefettura. Droga e soldi sono stati sequestrati.