ARCHIVIO

Centro città, spacciatore marocchino aggredisce i carabinieri: arrestato

GENOVA. 5 SET. Un marocchino di 60 anni ieri è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Carignano per resistenza a Pubblico Ufficiale e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

L’immigrato, tentava di eludere i controlli dandosi alla fuga. Prontamente bloccato, opponeva attiva resistenza spintonando gli operanti, che dopo una breve colluttazione riuscivano ad immobilizzarlo.

Negli attimi precedenti, il marocchino riusciva ad ingoiare alcuni involucri di sostanza stupefacente.

Accompagnato presso L’Ospedale Galliera, i sanitari riscontravano la presenza di alcuni involucri di materiale non organico nello stomaco dello spacciatore di droga.