ARCHIVIO

CENTRALE DI VADO AVREBBE CAUSATO 450 MORTI

SAVONA. 18 FEB. Il procuratore capo di Savona ha anticipato i contenuti della perizia sulla centrale Tirreno Power di Vado Ligure.

Dal 2000 e il 2007, sarebbero da addebitare alle emissioni della centrale di Vado circa 450 vittime e 1700 ricoveri.

Il magistrato ha affermato che "senza la centrale oggi quelle 450 persone sarebbero vive”.

Sull’impianto sono aperte due inchieste, una per disastro ambientale, l’altra per omicidio colposo.