ARCHIVIO

Castelletto, genovese ubriaco danneggia portone via Ameglia e scappa: preso

GENOVA. 15 FEB. Un 29enne genovese, attualmente sottoposto all’obbligo di firma per precedenti, in preda ai fumi dell’alcool ieri ha danneggiato il vetro del portone d’ingresso di uno stabile in via Ameglia.

Intervenuto su richiesta di alcuni cittadini, un equipaggio del Nucleo Radiomobile di Genova lo ha identificato e denunciato all’Autorità Giudiziaria, oltre che per danneggiamento aggravato, anche per false dichiarazioni sull’identità personale rese a Pubblico Ufficiale.

Il giovane, infatti, ha fornito ai carabinieri generalità diverse da quelle proprie.