ARCHIVIO

Cash dog fiuta 450mila euro in barriera a Ventimiglia

[caption id="attachment_89013" align="alignleft" width="300"] Il cash dog che ha individuato il denaro in barriera a Ventimiglia[/caption]

IMPERIA. 11 DIC. Il giovane labrador Bacan, un cash dog in forza alla Guardia di finanza di Ventimiglia, ha scoperto uno spagnolo che viaggiava con 450 mila euro non dichiarati.

E' avvenuto nella notte tra il 9 e il 10 dicembre alla barriera autostradale di Ventimiglia.

L'uomo era su un bus proveniente dalla Spagna, il denaro era in una valigia nel bagagliaio. Parte del denaro, 220 mila euro, è stato sequestrato come prevede la legge.

L'uomo non ha saputo indicare la provenienza e la destinazione dei soldi.