ARCHIVIO

Caruggi, spacciavano droga sotto casa: presi tre pusher africani

[caption id="attachment_199213" align="alignleft" width="555"] Pusher extracomunitari spacciano droga ai nostri ragazzi nei caruggi: presi dai carabinieri[/caption]

GENOVA. 7 GIU. Ieri pomeriggio, nel centro storico, nel corso di un predisposto servizio anti droga, i carabinieri della stazione della Maddalena hanno fermato per un controllo tre stranieri, due senegalesi di 19 e 23 anni e un 29enne del Gabon, tutti domiciliati in vico della Rosa e con pregiudizi di polizia.

A seguito di perquisizione personale e domiciliare, gli immigrati sono stati trovati in possesso di attrezzatura per la preparazione ed il confezionamento di sostanza stupefacente, un bilancino di precisione e circa 10mila euro, provento dell’illecita attività, tutto sequestrato.

Gli stranieri sono stati deferiti in stato di libertà per “spaccio di sostanze stupefacenti”.