ARCHIVIO

Caruggi, senegalese spaccia crack e marijuana: arrestato dall'Arma

GENOVA. 30 GIU. Nel centro storico di Genova, ieri pomeriggio, uno straniero  aveva appena ceduto 1 grammo di “crack”, poi recuperato ad un 46enne genovese.

I due, notati dai Carabinieri della Stazione Maddalena, sono stati immediatamente bloccati. Lo spacciatore, un senegalese di 41 anni, gravato di pregiudizi di polizia, perquisito è stato trovato in possesso di ulteriori 2 grammi circa di “marijuana” e 65 euro, provento dell’illecita attività, che sono stati sequestrati insieme alla droga.

Pertanto, l'immigrato è stato tratto in arresto in flagranza di reato per “spaccio di sostanze stupefacenti”.