ARCHIVIO

Carlo Felice, Roi mette mandato a disposizione: Forma di rispetto

GENOVA. 29 GIU. Il sovrintendente del Teatro Carlo Felice di Genova, Maurizio Roi, a margine della presentazione della nuova stagione, ha comunicato di aver messo a disposizione il proprio mandato. "Questo - ha detto Roi - è semplicemente un gesto di rispetto istituzionale".

"Sono stato nominato dal ministro Dario Franceschini - ha spiegato Roi - su indicazione del consiglio di indirizzo, presieduto dal sindaco di Genova Marco Doria. Oggi è cambiata l'amministrazione e questa mi sembra sia una forma di rispetto. Se il nuovo sindaco vuole scegliere una persona di fiducia deve poterlo fare tranquillamente".
Roi aveva assunto la carica nel 2014.