ARCHIVIO

Carige, tre advisor internazionali per aumento capitale

GENOVA. 13 MAG. Banca Carige ha individuato Credit Suisse, Deutsche Bank e Goldman Sachs in qualità di advisor finanziari per l'assistenza nell'operazione di aumento di capitale da 450 milioni già approvata.

Gli stessi advisor assistono la banca genovese nell'attività di deconsolidamento del portafoglio sofferenze previsti dal Piano Strategico della Banca approvato il 28 febbraio 2017.

Lo ha reso noto la banca con una nota.