ARCHIVIO

CARIGE LA SANZIONI DI BANKITALIA. A BERNESCHI 370 MILA EURO

GENOVA. 8 AGO. Fioccano le multe di Bankitalia nei confronti degli ex vertici di Banca Carige.

In particolare sono stati sanzionati l'ex presidente Giovanni Berneschi, alcuni ex consiglieri (tra cui Alessandro Scajola, Paolo Odone, Luca Bonsignore), l'ex direttore generale Ennio La Monica e i componenti del vecchio collegio sindacale. La sanzione più consistente, sembra, riguarda proprio Berneschi e sarebbe pari a 370 mila euro.

Le motivazioni delle ammende sono da ricercare per “la gestione disinvolta dell'istituto che ha portato al cambio del vertice”.

Non tutti i consiglieri della vecchia gestione sono stati colpiti dai provvedimenti. Bankitalia non ha sanzionato né Cesare Castelbarco Albani, attuale presidente di Carige, né il vicepresidente Alessandro Repetto, così come gli altri ex consiglieri che avevano espresso criticità sulla gestione dirigistica di Berneschi e non avevano approvato le controdeduzioni che il cda aveva inviato alla Banca d'Italia.