ARCHIVIO

Capodanno a Lerici con il Circo Nero, consigli & ordinanze

L’ordinanza anti alcol vetro e lattine e i ‘consigli’ del sindaco
Il sindaco di Lerici, Leonardo Paoletti, in merito ai festeggiamenti di Capodanno, ha emanato un avviso ai cittadini per ridurre i botti di Capodanno facendo leva sul “senso di responsabilità” e chiedendo di “rinunciare all'utilizzo di petardi di ogni genere che possono avere gravi conseguenze oltre che sulla sicurezza propria e degli altri, anche sugli animali domestici e selvatici”.

In particolare il sindaco invita a non lasciare che “i cani affrontino in solitudine le loro paure” cercando di “minimizzare l'effetto dei botti tenendo accese radio o tv a cui sono normalmente abituati”.

A Lerici domenica 31 dicembre per l’ultimo dell’anno, a partire dalle 22 è previsto lo spettacolo, in piazza Garibaldi, del “Circo Nero” con acrobate, itrampolieri e performance per festeggiare tutti insieme l’arrivo del nuovo anno.

Ad accompagnarli tanta musica, dj set, luci e stargate con effetti speciali.

“Abbiamo rivolto particolare attenzione, nella programmazione degli eventi di questa stagione natalizia, alla serata del 31 dicembre, spiega Luisa Nardone, assessore al Turismo. Sarà un evento spettacolare, completamente gratuito, adatto a ogni fascia d’età, con performance aeree che accompagneranno il dj set durante tutto il corso della serata. Un Capodanno dall’alto impatto scenografico e artistico, per festeggiare l’arrivo del nuovo anno”.

Il sindaco ha emesso anche un’ordinanza per Lerici e San Terenzio per “vietare, dalle ore 18 di domenica 31 dicembre 2017 alle ore 03 di lunedì 1 gennaio 2018, la vendita, per asporto, di bevande con contenuto alcolico superiore al 21% del volume, nonché la vendita, per asporto, di bevande di qualsiasi genere in contenitori di vetro e lattine”.