ARCHIVIO

Capi di abbigliamento rubati in piazzale Marassi: denunciata romena

GENOVA. 10 GEN. Una cittadina romena di 38 anni, con precedenti di polizia, è stata deferita all’Autorità Giudiziaria per tentato furto aggravato.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile l’hanno sorpresa mentre cercava di allontanarsi dopo aver asportato dall’interno di un negozio sito in Piazzale Marassi alcuni capi sportivi di abbigliamento, per un valore complessivo di circa 50 euro, a cui aveva rimosso le placche identificative.

La refurtiva è stata rinvenuta occultata all’interno di una borsa in uso alla donna e restituita al titolare responsabile della rivendita.