ARCHIVIO

Cani ritrovati dalla polizia stradale di Chiavari

GENOVA. 25 GEN. Un cane da caccia sfuggito al proprietario durante una battuta al cinghiale è stato intercettato e salvato mentre camminava sull'autostrada A12 vicino a Recco, nel levante di Genova.

A segnalare il cane alla stradale alcuni automobilisti. Sul posto una pattuglia di Chiavari che ha individuato e recuperato lo spaventato animale.

A fare intuire che l'animale potesse essere sfuggito da una battuta da caccia è stata la pettorina fosforescente con il numero di telefono del padrone e un segnalatore satellitare: il proprietario è stato contattato e dopo circa mezz'ora ha potuto riabbracciare il cane.

Gli agenti della stradale hanno poi trovato e segnalato alle Autostrade un buco, forse provocato da uno smottamento, sotto la recinzione della A12 da dove presumibilmente l'animale era riuscito a entrare in autostrada.

Ed è sempre opera del distaccamento di Chiavari il ritrovamento di due cani, un golden retrivier ed un labrador mentre vagavano sulla provinciale 225, all’altezza di Donega.

I due animali sono recuperati e grazie all’ASL è stato individuato il proprietario che era proprio alla ricerca delle bestiole alla vista delle quali ha ringraziato i due agenti.