ARCHIVIO

CALDO TORRIDO. OGGI GENOVA E’ DA BOLLINO ARANCIONE

GENOVA. 18 GIU. Genova, per la giornata odierna, è considerata una delle 13 città italiane che, secondo le indicazioni del ministero della Salute verrà contrassegnata dal bollino arancione, un livello in meno rispetto all'allarme massimo.

Esiste il reale pericolo che il caldo possa rappresentare un rischio per la salute nelle persone più a rischio quali bambini, anziani o chi soffre di patologie importanti.

Le altre città a rischio sono Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Frosinone, Milano, Perugia, Rieti, Roma, Trieste, Venezia e Verona.

Mercoledì poi una città, Brescia, diventerà da “bollino rosso” con rischi seri per la popolazione.

E’ vivamente consigliato di non uscire nelle ore di maggior caldo, di consumare bevande non gassate, di evitare gli alcolici e di consumare frutta e verdura.