ARCHIVIO

CALDO, MA INQUINAMENTI NEI LIMITI

GENOVA. 05. GIU. Clima da piena estate, ma il caldo finora non fa alzare i livelli degli inquinanti dell’aria. Le centraline della Città metropolitana di Genova, infatti, nelle ultime ventiquattro ore di monitoraggio hanno misurato valori al di sotto dei limiti per l’ozono, il monossido di carbonio, il biossido d’azoto, il diossido di zolfo e le polveri sottili.

Non cambia però il segno delle previsioni meteo dell’Aeronautica Militare, sempre favorevoli al ristagno dello smog e il conseguente invito alla cittadinanza del centro operativo della Città metropolitana è di limitare l’uso dei mezzi privati negli spostamenti a vantaggio dell’aria e del traffico