ARCHIVIO

Cadavere di un 40enne in negozio a Molassana, forse suicidio

[caption id="attachment_186868" align="alignleft" width="544"] Una pattuglia delle volanti oggi pomeriggio è intervenuta in un negozio di via Molassana per il ritrovamento del cadavere di un commesso 40enne[/caption]

GENOVA. 26 GEN. Due pattuglie della polizia oggi sono intervenute in via Molassana a Genova per il ritrovamento del cadavere di un uomo di circa 40 anni, che secondo le prime ipotesi si sarebbe impiccato sul posto di lavoro.

Il commesso era dipendente del negozio, ma non si conoscono ancora i motivi del presunto suicidio.

Poco fa sono arrivati anche gli esperti della polizia scientifica e il medico legale, che dovranno fare luce sul tragico episodio.