ARCHIVIO

CABUR DI ALTARE. 8 ORE DI SCIOPERO. A RISCHIO 33 POSTI

SAVONA. 4 NOV. Avviate otto ore di sciopero dei lavoratori della Cabur di Altare ed un volantinaggio sotto la sede dell’Unione industriali di Savona per contestare ancora le scelte dell’azienda in materia di licenziamenti.

Le segreterie provinciali di Fim, Fiom e Uilm, fanno presente che ci sono a rischio 33 posti di lavoro.

Le delegazioni sindacali sono state convocate in Regione questa mattina per discutere la vertenza.