ARCHIVIO

BURLANDO: “FIRMATI DECRETI PER LA COPERTURA DEL BISAGNO ”

GENOVA. 16 OTT. Il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando ha firmato tre decreti per far partire i lavori per il rifacimento della copertura del torrente Bisagno.

“Abbiamo chiesto alle aziende di non aspettare i cento giorni a disposizione per avere il progetto esecutivo entro Natale e poter avviare i lavori nel 2015 per una durata di 28 mesi”, ha detto nel pomeriggio Burlando.

Un decreto ad hoc istituirà un ufficio speciale che fa capo all'assessore alla protezione civile Raffaella Paita e comprende personale regionale e comunale, un altro darà potere alla struttura di procedere col dossier.

Il terzo, infine, lancia un “avviso nazionale per erogazioni liberali per l'opera”.

“Chiediamo aiuti economici, o in opere, o in macchine per ridurre i costi a carico dello stato e della Regione”, ha detto Burlando che ha aggiunto: “Nonostante la copertura politica e giuridica ricevuta per i lavori sul Bisagno navighiamo comunque a vista. Se per caso arriva un ricorso e se viene data una sospensiva io mi devo fermare. Se poi dovesse arrivare giudizio negativo dal consiglio di stato potremmo avere gravi problemi”.